3792412018 - dal Lunedì al Venerdì: dalle 9.00 alle 19.00    |      Spedizione gratuita oltre i 39,9€

Benvenuti nel nuovo sito di Oltrefarmacia.it!

Benvenuti nel nuovo sito di Oltrefarmacia.it!

Igiene occhi: ecco cosa fare

Igiene occhi: ecco cosa fare

Come comportarsi per una perfetta igiene degli occhi? Le gocce oculari sono la migliore soluzione. Ecco i consigli di Oltrefarmacia

31/05/2021 09:17:00 | Oltrefarmacia

 

La salute degli occhi dipende anche da una perfetta igiene quotidiana. La cura deve essere adeguata sia all’interno dell’occhio che nella zona perioculare. Da una igiene occhi ottimale dipende la sensazione di benessere ma soprattutto la possibilità di evitare l’insorgere di fastidiose patologie. Ecco cosa sapere in questo articolo di Oltrefarmacia.

Salute degli occhi: cosa non fare

L’igiene degli occhi ci consente di mantenere tutto l’organo in perfetta salute. Una corretta detersione è determinante per ripulire la superficie oculare dalla presenza di batteri o altri organismi in grado di provocare infiammazioni. Per mantenere elevato lo standard salutare della zona oculare però è anche molto importante porre un limite ad alcune abitudini errate che mettiamo in atto quotidianamente e che ci portano a soffrire di bruciori, arrossamenti e secchezza. Ecco cosa non fare:

  • Non effettuare la corretta manutenzione nell’utilizzo delle lenti a contatto;
  • Strofinarsi gli occhi con le mani non opportunatamente deterse;
  • Trascorrere troppo tempo davanti a device elettronici quali PC, tablet e smartphone;
  • Usare struccanti non testati a livello oftalmico;
  • Non pulire superfici come divani e cuscini se in presenza di un animale domestico;
  • Utilizzare prodotti scaduti (ad es. lenti o gocce oculari).

Igiene degli occhi: come comportarsi?

Per fare in modo che la nostra zona oculare sia sempre in ottima forma è bene attivare alcuni comportamenti quotidiani in grado di dare benessere agli occhi. In primis toccarsi gli occhi e lavarsi solamente con mani pulite. In secondo luogo utilizzare sempre dei detergenti neutri, che non infiammino la congiuntiva. Altro consiglio utile, principalmente per le donne, è utilizzare degli struccanti testati e non invasivi. Non bisogna poi dimenticare di utilizzare specifici prodotti per la pulizia, come le gocce oculari, pensate proprio per rimuovere quotidianamente microorganismi e batteri potenzialmente pericolosi.

 

Gocce oculari: i consigli di Oltrefarmacia

Prodotti correlati

Se hai trovato utile questo articolo potrebbero interessarti anche...